Il mio nome è Ilaria, Iaia per i parenti, Ila per gli amici. Nata e cresciuta in un paesino di 2000 abitanti in provincia di Bologna, di quelli che giri completamente in mezz’ora e dove chiami per nome buona parte dei tuoi vicini – che poi è tutto il paese.

Da piccola appena potevo mi affacciavo dalla finestra sul tetto in camera mia su in mansarda, da dove osservavo, fotografavo, dipingevo o semplicemente contemplavo il paesaggio che si vedeva. E pian piano quella collina, quel campo, quella casa, erano diventati la MIA collina, il MIO campo, la MIA casa.

Mi sentivo in un posticino tutto mio, dove potevo viaggiare con la fantasia trasportata dal vento, sempre restando con i piedi per terra – o meglio, sulla sedia in cima alla quale mi ero arrampicata.

Allora ho compreso quanto fosse importante avere un luogo dove sentirsi in armonia, dove stare bene, dove avere modo di ritemprarsi dopo un’intera giornata (ma anche mezza giornata o solo poche ore..), dove sentirsi accolti. E ho capito che molte cose potevano rendere speciale quel posto; i colori, i profumi, le stoffe, i disegni…

Anni e scelte dopo mi sono avviata su quella strada che mi permetteva di aiutare le persone a sentirsi come io mi sentivo nella mia cameretta; in armonia con il mondo.

Ed eccomi qui, oggi. Con la voglia di rendere i posti, qualunque posto, dei piccoli angolini speciali, che possano davvero fare la differenza nella vita delle persone. Di quelli che quando sei triste, sai che accoglieranno le tue lacrime, e quando sei felice sai che custodiranno i tuoi momenti più belli. Di quelli che portano a vibrare di nuovo all’unisono con la vita.

E così con matita, colori e metro alla mano e un’abbondante dose di fantasia, ho incominciato a creare…e da allora non mi sono più fermata.

SCRIVI ALLA CASETTA in CANADA

0